Indice di soddisfazione generale feedback Casaforte
Articolo

Self storage a Roma per custodire borse e cappelli

Come conservare i tuoi preziosi accessori perché risultino sempre nuovi, come appena acquistati

C’era un tempo in cui indossare un cappello significava qualcosa di più che proteggersi dal freddo o dal sole. L’uomo doveva indossarlo obbligatoriamente ogni volta che usciva di casa per non rischiare di risultare sciatto, in disordine.
Le donne erano esenti da quest’obbligo, ma non da quello di sfoggiare borsette all’ultima moda in grado di racchiudere il proprio micromondo, pur continuando a farsi notare. 

Oggi come ieri, uomini e donne continuano a collezionare i propri accessori ma hanno a disposizione meno spazio dove conservare cappelli e borse. Ecco perché in molti scelgono il servizio self storage a Roma Casaforte.

In attesa di affittare lo spazio su misura per i tuoi irrinunciabili accessori, ecco alcuni consigli per conservarli al meglio e far sì che risultino sempre nuovi, come appena acquistati.


PULIRE A FONDO PRIMA DELLO STOCCAGGIO

È la regola numero 1: ogni accessorio, che si tratti di un cappello, di una borsa o di un semplice paio di guanti, va lavato ed essere perfettamente asciutto prima di venir conservato all’interno del tuo magazzino self storage a Roma.

Molta cura e attenzione vanno dedicate soprattutto alle borse che tendono ad accumulare più sporcizia, residui di trucco e cibo rispetto ad altri accessori.

Meglio non ricorrere alla lavatrice però. Per l’occasione, utilizzate un pennello lanugine per passare l’interno e lavate delicatamente la parte esterna utilizzando un panno morbido, acqua e sapone neutro.

MEGLIO IN ORIZZONTALE O IN VERTICALE?

Per la sistemazione dei cappelli la risposta è scontata: il modo migliore per conservarli al meglio è riporli all’interno della propria scatola o custodia perché non prendano polvere. In questo modo, non si rischia di schiacciarli o sformarli e soprattutto si può conservarli a lungo, in attesa della stagione giusta per essere indossati.

Le borse meritano un discorso a parte. L’uso di scatole e custodie è sempre una buona idea, ma così si rischia di perdere troppo tempo quando si è alla ricerca di una specifica borsa da sfoggiare per l’occasione. Inoltre, alcune tipologie di borse vanno rigorosamente conservate in verticale e mai in orizzontale perché potrebbero sformarsi.
Meglio predisporre all’interno del proprio magazzino self storage a Roma una struttura a ripiani dove sistemare pochette e tracolle, insieme a qualche gancio dove appendere borse a bauletto, Hobo e Tote.


SPAZIO A CARTONE, POLISTIROLO E CARTA VELINA
Se pensavi che i negozi riempissero le borse di polistirolo e carta velina per nascondere il cartellino del prezzo, allora ti sbagliavi. In realtà, mantenere la borsa piena è un ottimo metodo per salvaguardarne la forma originale.

Se devi conservare per lungo tempo nel tuo deposito self storage a Roma le tue borse, segui l’esempio dei negozi e riempile di fogli di carta velina appallottolati, plastica o pluriball, ma evita i fogli di carta stampata: l’inchiostro potrebbe macchiare tessuti e pelli.

Per mantenere salda la tesa dei tuoi cappelli invece puoi utilizzare del cartone e fissarlo con dello scotch.

 

Vuoi un preventivo o informazioni?

Inserisci i tuoi dati e ti contatterà un nostro consulente.
Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D. Lgs. n. 196/2003, dichiaro di aver preso conoscenza dell'informativa di Casaforte per il trattamento dei miei dati personali, di essere esaurientemente informato in merito ai miei diritti e di conoscere come e dove esercitare gli stessi, pertanto per consenso e presa visione.
Acconsento al trattamento delle informazioni rilasciate per le finalità indicate nella predetta informativa:
contatta Casaforte CONTATTACI PER INFO O PREVENTIVI
contatta Casaforte TI CHIAMIAMO NOI?
CHAT chat Casaforte